Consegna Europea, Consegna Gratuita DHL, 2 anni di Garanzia, Nuovo Promo [10% di sconto.code:HOME10]

Come installare un rubinetto a parete

Sebbene entrambi eroghino acqua esattamente nello stesso modo una volta installati, un rubinetto a parete è molto diverso da uno a ponte. L'installazione di un rubinetto a muro richiede più pianificazione e misurazioni più attente e comporta l'installazione di linee di alimentazione dell'acqua dietro il muro. A meno che il tuo know-how fai-da-te e le tue capacità idrauliche non siano superiori alla media e sei sicuro di poter stabilire connessioni senza perdite che saranno sigillate dietro un rivestimento murale, dovresti pensarci due volte prima di farlo da solo.

D'altra parte, il lavoro è simile all'installazione di una valvola della doccia, ed è anche un po 'più semplice, quindi se sei a tuo agio con l'impianto idraulico irregolare, sei bravo ad aprire il muro o il backsplash, assemblare i tuoi strumenti e rifornimenti e iniziare a effettuare misurazioni. Alcune delle attività che il lavoro potrebbe comportare includono:

Installazione di nuove valvole di intercettazione
Modifica dell'inquadratura
Collegamenti di tubi di saldatura

A seconda del tipo di rubinetto che hai e se hai un muro o un backsplash fatto di piastrelle, pietra o qualche altro materiale difficile da rimuovere, potrebbe essere più facile entrare in una stanza adiacente e installare l'impianto idraulico dall'altro lato di il muro.

Come installare un rubinetto a parete

Passaggio 1: consultare le istruzioni di installazione
Leggi le istruzioni di installazione fornite con il tuo rubinetto. Includono le specifiche che si applicano al tuo modello di rubinetto specifico e devi seguirle attentamente. In particolare, prestare attenzione ai requisiti di blocco, inclusa la battuta d'arresto se si installa una valvola a incasso con maniglie del rubinetto rimovibili e un beccuccio rimovibile.

Passaggio 2: modificare il frame e aggiungere il blocco
Identifica la posizione approssimativa del centro del rubinetto e sposta le borchie che si trovano nel modo. Non devi sempre farlo perché alcuni rubinetti, come quelli a ponte, possono raggiungere i perni intermedi, ma se la valvola è nascosta nel muro, i prigionieri si intrometteranno.

Installa il blocco, che in genere è 2x4 legname incastonato tra un paio di borchie con il bordo largo rivolto verso l'esterno. Avvitare il blocco ai perni con viti per legno da 2 1/2 pollici.

Passaggio 3: eseguire le linee di alimentazione dell'acqua e installare le valvole di intercettazione
Installare linee di alimentazione dell'acqua da 1/2 pollice. Un idraulico in genere utilizza tubi di rame, ma potresti preferire PEX, che è più facile da installare e meno probabilità di perdite se i tubi si congelano nel muro. Non dimenticare di installare valvole di intercettazione per l'acqua calda e fredda.

Se stai sostituendo un rubinetto per lavabo con un rubinetto per montaggio a parete, dovresti essere in grado di estendere le linee d'acqua esistenti lungo il muro e utilizzare le valvole di intercettazione esistenti. Se è un rubinetto nuovo di zecca e non puoi nascondere le valvole di intercettazione in un armadio, trova un posto nella stanza o uno adiacente dove puoi nasconderle dietro un pannello rimovibile. Puoi anche individuarli in un'altra parte della casa come il seminterrato o lo spazio di scansione a seconda di dove vanno i tubi.

Passaggio 4: terminare i tubi o installare la valvola
La terminazione dipende dal tipo di rubinetto che hai e dal tipo di tubi. Per installare un rubinetto a ponte a doppia maniglia standard su tubi di rame, saldare un gomito in rame o ottone a ciascun tubo con un ingresso filettato IPS da 1/2 pollice rivolto verso l'esterno e avvitare il raccordo sul blocco con 1 1/4 di pollice vite. Se stai usando tubi PEX, usa invece un raccordo PEX appropriato.

Se il rubinetto ha una valvola nascosta, installalo secondo le istruzioni del produttore, saldando tubi di rame alla valvola o utilizzando raccordi PEX appropriati secondo necessità. Assicurarsi di livellare la valvola prima di serrare le viti che la fissano al blocco.

Passaggio 5: installare i nippli per tubi
Per un rubinetto che non ha una valvola a muro, avvita un nipplo in ottone da 1/2 pollice in ciascuno dei gomiti che hai preparato. Assicurati che i capezzoli siano abbastanza lunghi da raggiungere oltre il muro per la distanza consigliata dal produttore. Copri le aperture per i capezzoli con del nastro adesivo per tenere fuori i detriti mentre sostituisci il muro a secco o un altro rivestimento murale.

Se stai installando un rubinetto con una valvola a parete, dovrebbe avere dei tronchetti che si estenderanno attraverso il rivestimento della parete, quindi non è necessario aggiungere nippli. Gli stub-out dovrebbero avere coperture protettive per tenere fuori i detriti durante l'installazione.

Passaggio 6: finire il muro e installare il rubinetto o la cornice del rubinetto
Rifinisci completamente il muro, includendo tutto il muro a secco e la pittura o la sigillatura di piastrelle e malta insieme ad altri dettagli necessari. Installare il rubinetto o il rivestimento del rubinetto secondo le istruzioni del produttore. Se stai installando acciaio inossidabile, ottone massiccio o un altro tipo di rubinetto di servizio, utilizza i dadi di compressione forniti con esso e serrali con una pinza di bloccaggio. Se il tuo rubinetto ha una valvola nascosta, di solito avviti il ​​trim sui tronchetti delle valvole e stringi una vite di fermo per fissarli usando un cacciavite o una chiave a brugola.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati